La terapia scoagulante

La terapia scoagulante è un trattamento farmacologico

Questo trattamento, se assunto con regolarità, nella giusta posologia e da pazienti in cui ce ne sia indicazione, produce una riduzione della fisiologica capacità del sangue a coagulare.

Tale trattamento è indicato in tutti quei casi clinici in cui è alto il rischio di fenomeni trombotici e conseguentemente embolici che possono mettere a serio rischio la vita del paziente (fibrillazione atriale o impianto di protesi valvolari cardiache).

 

Come viene eseguita la terapia scoagulante?

La terapia scoagulante classicamente viene praticata con l'uso di farmaci detti dicumarolici (Sintrom o Coumadin). Da tempo, in emergenza o in pazienti non trattabili con i dicumarolici viene utilizzata... Accedi o registrati gratuitamente al sito per continuare a leggere l'articolo

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe to a subscription plan to view this part of the article.

 


Medicina specialistica privata