Il QT ed il QTc: un parametro elettrocardiografico significativo

Il QT ed il QTc sono due parametri elettrocardiografici importanti per valutare una specifica fase del ciclo cardiaco che, se alterati, potrebbero essere responsabili dell’insorgenza di gravi aritmie.

Cos’è il QT ed il QTc?

Il QT è un intervallo di tempo, misurato in secondi o in millesecondi, che si estende tra le due onde elettrocardiografiche in questione (onda Q ed onda T). Il QTc (c=corretto) è il parametro generalmente preso in considerazione ed esprime lo stesso intervallo di tempo modificato in relazione alla frequenza cardiaca registrata.

L'intervallo QT può essere misurato automaticamente dalla macchina che esegue l’ECG o dal medico che referta il tracciato.  Il QTc viene successivamente elaborato in relazione alla frequenza cardiaca di quel momento utilizzando formule matematiche o, manualmente, attraverso dei regoli appositamente strutturati.

I valori normali dell'intervallo QT corretto (QTc) sono compresi fra... Accedi o registrati gratuitamente al sito per continuare a leggere l'articolo

This section of the article is only available for our subscribers. Please click here to subscribe to a subscription plan to view this part of the article.

 


Iscriviti alla mailing list
Accetto Informativa sulla privacy