Tutto è fattibile, basta volerlo

Di nuovo a Roma dopo un’altra visita in quel di Tenerife finalizzata al compimento degli ultimi passi per raggiungere l’obiettivo programmato.

Semmai ce ne fosse stato bisogno, una nuova conferma di tutta una serie di positività tra cui, prima fra tutte, l’affermazione che da sempre prediligo: "tutto è fattibile basta volerlo, crederci e lavorare intensamente per raggiungere l’obiettivo".


Dimissione dal Sistema Sanitario Nazionale

Per trasparenza, come paradossalmente è tanto caro alla politica odierna, riporto la mail da me inviata alla dirigenza per comunicare il prematuro abbandono dell’incarico quale Medico di Medicina Generale Convenzionato con il SSN conferitomi nel lontano 1992. Le dettagliate motivazioni che mi hanno indotto a tale decisione sono riportate in altro articolo.


Un altro passo si sta per compiere

Lunedì 30 maggio zaino in spalla e biglietto aereo in mano per volare verso un’avventura sempre più vicina.

L’obiettivo questa volta è l’iscrizione all’Ordine dei Medici di Tenerife per ottenere, a pieno titolo, la possibilità di espletare la Professione anche in quel territorio.


Lettera di dimissione dal Sistema Sanitario Nazionale

Con la presente sono a comunicare, mio malgrado, il prematuro abbandono dell'incarico da Voi a suo tempo conferitomi quale Medico di Medicina Generale con Codice Regionale 890483. Ciò a far data dal 28/02/2022.

Tale scelta è strettamente legata alla mia percezione del disfacimento pressoché completo della medicina territoriale che più volte negli anni ho cercato di arginare attraverso la richiesta di colloqui anche ad alto livello che regolarmente sono stati disattesi dalla dirigenza.


Checché se ne dica oggi, la Medicina è ancora un’arte

Lo diceva Ippocrate nel V secolo A.C. nonostante proprio lui sia stato il primo artefice della medicina su base scientifica. Tale asserzione l’ha anche riportata sul Giuramento che porta il suo nome e che ancora oggi dovrebbe rappresentare la base di questa nobile arte. 


Somministrazione vaccino covid in farmacia

Accantonando la pessima esperienza nella gestione della pandemia le cui responsabilità sono state molteplici, alcuni mesi fa è iniziata la corsa alle vaccinazioni. Anche qui il tempo dirà la sua e ci farà capire meglio quanto sia stato il beneficio e quanto piuttosto il nocumento, a medio e lungo termine, derivato dall'immettere sul mercato vaccini prodotti con tecniche innovative e poco sperimentate, inoculati in soggetti sani o addirittura con anticorpi specifici già presenti in circolo.


Nuova esperienza e nuove prospettive a Tenerife

Gli eventi si susseguono velocemente e, chiusa l’esperienza della Medicina Generale durata circa 30 anni, si avvicina a grandi passi il tempo del pensionamento.

Mantenendo fede al mio temperamento, tutto si anticipa, si precorrono i tempi e già un nuovo progetto è messo in cantiere.


la malasanità

Fa tanto clamore e spesso si sente parlare in questi ultimi anni di malasanità.

Ma davvero vogliamo analizzare a fondo questo concetto?

Cosa dobbiamo intendere per sanità e, conseguentemente, per malasanità?


Pagina 1 di 2

Iscriviti alla mailing list
Accetto Informativa sulla privacy