Il tuo Internista di fiducia - Regolamento

Premessa

Analizzando le esigenze e le problematiche dell’individuo in ambito territoriale, appare chiara la necessità di ristabilire il corretto rapporto Medico - Paziente.  Bisognerà recuperare la figura del Medico di Famiglia il quale, conoscendo la storia dell’individuo ed il suo ambiente familiare, può meglio interpretare le problematiche che gli vengono esposte. Può inoltre programmare eventuali accertamenti strumentali per approfondire le ricerche e coordinare gli eventuali specialisti che, di volta in volta, potrebbero essere chiamati ad operare per specifiche esigenze e competenze, garantendo la visione d’insieme del quadro clinico esaminato.

Il servizio Il tuo Internista di fiducia (visite di controllo), rispettando la logica del Medico di Famiglia sopra menzionata, cercherà di garantire una continuità di assistenza da parte del Medico e sarà offerto, ove previsto, a costi molto contenuti.

 

Requisiti

Per poter usufruire del servizio è necessario:

  • essere registrati sul sito www.mauromarchetti.it
  • avere effettuato una prima visita internistica a studio o a domicilio in attività libero professionale non più di 3 mesi prima come atto conoscitivo della situazione clinica.

Sarà stato utile aver comunicato, all'atto dell'iscrizione, il proprio recapito telefonico per poter accedere, attraverso quel numero, anche al servizio "il Medico risponde".

La registrazione al sito e la prenotazione mediante il form di richiesta danno la possibilità di accedere alle prestazioni a costo ridotto e ai servizi previsti solo per i pazienti registrati.

 

Modalità di erogazione del servizio

Le visite di controllo verranno effettuate dal Dr. Mauro Marchetti specialista in Medicina Interna e attengono anche alla Medicina Generale.
Sono effettuate a studio su prenotazione. L'ubicazione dello studio verrà comunicata all’atto della prenotazione.
Gi appuntamenti verranno fissati ogni 30 minuti al fine di assicurare un servizio efficiente ed adeguato all'obiettivo.

Per tali visite di controllo, pur non essendo prevista urgenza, si provvederà a fissare gli appuntamenti in modo celere cercando di rispettare, ove possibile, anche le esigenze temporali del paziente. Gli appuntamenti, in una prima fase di avvio, potranno essere richiesti anche telefonicamente tramite segreteria.

Al fine di ottimizzare il servizio, in fase di prenotazione, è opportuno comunicare, sia pur genericamente, la motivazione per la quale si richiede la prestazione (controllo esami, controllo terapia, valutazione clinica, ecc). E' comunque garantito il rispetto della privacy.

Nel caso in cui il paziente abbia prenotata una visita e non potesse presentarsi, deve necessariamente disdirla almeno 24 ore prima dell’appuntamento onde evitare che la stessa venga addebitata come prestazione effettuata.

 

Modalità di erogazione del servizio per i pazienti residenti nel Comune di Roma

Per i residenti nel Comune di Roma, benché il Medico operante nel presente servizio possa, nell’esclusivo interesse del paziente e solo con il suo specifico consenso, prendere contatto con il Medico di Famiglia per riferire di particolari quadri clinici e/o di specifiche esigenze di natura strettamente sanitaria, in nessun caso potrà rilasciare richieste o prescrizioni su ricettari regionali nonché certificazioni di malattia da inviare all’INPS. Ciò al fine di evitare qualsiasi tipo di conflitto con il SSN.

 

Modalità di erogazione del servizio per gli utenti non residenti nel Comune di Roma

Fa eccezione il paziente non residente nel Comune di Roma e senza MMG.

Per i pazienti non residenti nel Comune di Roma ma ivi domiciliati per motivi di studio, di lavoro o altro, senza MMG scelto anche se solo a tempo determinato, le vigenti normative regionali autorizzano qualsiasi Medico di Medicina Generale convenzionato con il SSN a visitare e/o a ricettare al paziente e/o ad emettere una certificazione di malattia previo pagamento di un onorario convenzionato per ciascuna prestazione effettuata.

In ottemperanza a tale disposizione, il Dr. Mauro Marchetti si rende disponibile a garantire gratuitamente il servizio di Medicina Generale convenzionata con il SSN a studio a condizione che i pazienti o almeno il loro accompagnatore siano in possesso dei requisiti sopra descritti.

Il paziente non residente nel Comune di Roma potrà pertanto usifruire di una visita generale a studio per semplici problematiche cliniche di medicina non specialistica con o senza prescrizioni su ricettario regionale.

In caso di prestazioni a domicilio il paziente non residente potrà usufruire dell'attività libero professionale ai costi previsti dal listino e NON del servizio domiciliare previsto dal SSN.

Tale regolamentazione è valida anche per tutti coloro che, assistiti dal SSN, si trovino a Roma anche solo occasionalmente come turisti o assimilabili a condizione che il paziente stesso o almeno il suo accompagnatore sia in possesso dei requisiti sopra descritti.

In ogni caso sarà indispensabile esibire idonea documentazione attestante il diritto all'assistenza sanitaria pubblica in Italia per poter ottenere la ricettazione regionale. 

Vai al servizio

 

 


Medicina specialistica privata