Progetti di prevenzione - Regolamento

La prevenzione

Come descritto in diversi articoli pubblicati su questo sito, fondamentali in medicina sono sia la prevenzione che la diagnosi precoce poiché entrambi questi percorsi permettono, ognuno attraverso un differente iter, una maggiore sopravvivenza ed un miglioramento della qualità della vita.

Sostanzialmente, la prevenzione consente di ridurre il rischio di ammalare mentre la diagnostica precoce consente di identificare la malattia in uno stato pre-clinico dando l’opportunità di un trattamento sicuramente più tempestivo e perciò più efficace.

Partecipare ad un progetto è una delle opportunità che consentono l'approvazione da parte dell'Amministratore del sito alla richiesta di registrazione effettuata.

La MEDICINA DEL TERRITORIO, quindi anche questi progetti, è in buona parte fondata sul raggiungimento degli obiettivi di prevenzione e di diagnostica precoce.

Proprio in relazione a ciò, in questa sezione vengono proposti una serie di progetti orientati alla prevenzione o alla diagnosi precoce delle malattie più diffuse nei differenti sessi e nelle diverse età.

Le principali regole che attengono ai progetti di prevenzione sono:

  • Per partecipare al progetto è indispensabile la registrazione gratuita su questo sito.
  • Nella maggior parte dei progetti, sarà presente una combinazione tra valutazione clinica ed uno o più esami strumentali.
  • La visita clinica, di tipo internistico, oltre a fornire i dati fondamentali offerti dall'anamnesi e dall'esame obiettivo, consente una immediata valutazione degli accertamenti già praticati e la possibilità di dare indicazione alla programmazione di ulteriori esami strumentali garantendo la possibilità di ottenere risparmio di tempo e di denaro.
  • L'eventuale attività di altri specialisti a completamento del progetto è offerta, nella stessa seduta, gratuitamente al partecipante.
  • Lo specialista che eventualmente parteipa alla realizzazione del progetto collabora volontariamente senza onorario avendone già data disponibilità verbale per effettuare esami al solo scopo preventivo.
  • Ci sarà la possibilità, non per tutti i progetti, di essere organizzati in giornate dedicate e al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.
  • Priorità sarà la riduzione dell’onorario delle prestazioni offerte per favorirne la partecipazione.
  • L’orientamento dei progetti di prevenzione sarà verso le patologie di più frequente riscontro.
  • Le prestazioni offerte manterranno gli stessi standard qualitativi nonostante la riduzione del loro onorario.
  • Per la maggioranza dei progetti di prevenzione, in assenza di altra indicazione, l'onorario previsto è di € 120,00
  • Esulano dal progetto eventuali ulteriori accertamenti consigliati per un completamento diagnostico ma, comunque, potranno essere programmati a costi ridotti.  
  • La partecipazione ad un progetto comporta l’acquisizione del titolo per godere delle prestazioni gratuite o a costo ridotto previste per un periodo di almeno tre mesi a far data dalla partecipazione stessa.
  • Sarà possibile esprimere interesse al progetto attraverso un form di registrazione.

Medicina specialistica privata