COME RICHIEDERE L'ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO PER OTTENERE LA RICETTA DIRETTAMENTE ONLINE

PROCEDURA PER ATTIVARE IL SERVIZIO

Chiamare il numero 06 70493545 negli orari di studio oppure inviare un sms al numero 347 934 2009 chiedendo di attivare il servizio.

  1. Sarà necessario fornire nome e cognome del paziente per il quale si richiede l'attivazione. Dovrà essere fornito anche un indirizzo mail valido e un numero di cellulare che non necessariamente debbono essere quelli del paziente stesso.
    L’utilizzo del servizio è personale. In caso di famiglia con più pazienti sarà necessario provvedere all'attivazione del servizio per ogni singolo utente.

  2. L'operatore provvederà all'attivazione del servizio ed il richiedente, entro 24 ore dalla richiesta, riceverà all'indirizzo di posta elettronica fornito una mail di conferma da parte di  "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ". 

    In caso di mancata ricezione
     della mail controllare tra la posta indesiderata (spam) prima di richiedere nuovamente l'attivazione del servizio.

    Nella mail ricevuta è presente un link per l'accesso all'area riservata e una username e password generate automaticamente valide solo per il primo accesso (immagine 1).

    Seguire la procedura indicata nella mail per attivare il servizio.

     

 

PRIMO ACCESSO AL PORTALE my.HealthBook

 

  1. Il paziente riceve una mail sulla posta elettronica personale dall'indirizzo  "Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." con le credenziali provvisorie (Nome Utente e Password) per accedere al sito dedicato.

  2. Cliccare sul link  "clicca qui per collegarti alla tua cartella personale " presente nella mail ricevuta. (immagine 1).



  3. Si aprirà la pagina di Login (immagine 2)



  4. Una volta aperta la pagina di Login inserire  "Nome utente " e "Password " presenti nella mail ricevuta e poi fare clic su "Accedi ".

    ATTENZIONE inserire la password digitandola e NON attraverso un COPIA INCOLLA affinché possa essere recepita correttamente da parte del sistema. 

  5. Si aprirà un'altra finestra di dialogo in cui si chiederà l'accettazione della privacy. (immagine 3)  



  6. Occorre procedere con l'accettazione della privacy mettendo una spunta sia su  "Letto ed Accettato " che su "Voglio mantenere il mio spazio personale e continuare ad usufruire dei servizi del portale Salute Personale ".  Fare poi clic su "Accetta ". 

  7. All'apertura della nuova finestra (immagine 4) provvedere alla sostituzione delle credenziali per una maggior sicurezza, poi fare clic su "Salva " per confermare la modifica. Le credenziali così generate saranno valide per l'utilizzo futuro del servizio.



    Una volta terminate le modifiche si potrà proseguire con l'utilizzo del portale

 

   

PROCEDURA PER RICHIEDERE LE RICETTE 

  1.  Accedere al sito web www.salutepersonale.it 

  2. Selezionare il pulsante "accedi ora alla tua area riservata "

  3. Inserire le proprie credenziali e poi fare clic su  "Accedi" avendo avuto cura di mettere la spunta su "ricorda nome utente"

  4. Si aprirà la finestra relativa alla propria Area Personale (immagine 5) da cui è possibile eseguire una serie di operazioni.



  5. Per la richiesta dei farmaci in terapia cronica cliccare sul pulsante "Terapia" presente nella parte destra della schermata. (immagine 6)



  6. Si aprirà la finestra successiva in cui è presente un campo  "Farmaco" che prevede un menu a tendina (immagine 7)



  7. Aprire il menù a tendina a fianco di  "Farmaco" e scegliere il farmaco di cui si ha bisogno. (Immagine 8)



    Inserire numero di scatole ed un eventuale nota prima di cliccare su "salva"

    L'utente ha la possibilità di richiedere solo i farmaci presenti nella propria terapia cronica. Laddove il farmaco necessario non fosse disponibile per la scelta chiamare la segreteria negli orari di studio al numero 06 70493545

  8. Conclusa la procedura attendere l'arrivo di una mail di conferma all'indirizzo di posta elettronica comunicato in precedenza.

  9. Ottenuta la mail di conferma accedere alla Cartella Personale per visualizzare la ricetta o un eventuale altra comunicazione.

  10. Selezionare la voce del menu "Il mio medico" come in figura e successivamente fare clic su "Ricetta DEMA" contrassegnati rispettivamente da numero 1 e numero 2. (immagine 9)



  11. Una volta selezionata l’icona della stampante sarà possibile stampare la ricetta (meglio se su carta in formato A5) o prendere nota dei codici che, portati in farmacia unitamente alla Tessera Sanitaria, consentiranno di ricevere il farmaco. (immagine 10)



  12. Schermata di visualizzazione della ricetta dematerializzata. (immagine 11) Sarà possibile stampare la ricetta tramite l'icona della stampante oppure scaricare il file pdf tramite l'apposita icona per procedere poi al salvataggio.
    In caso si riscontrassero difficoltà nella corretta visualizzazione della ricetta selezionare il link "premere qui" presente nella parte finale della schermata.



  13. Si consiglia l'utilizzo del cellulare piuttosto che del computer affinchè la ricetta, senza essere stampata, possa essere mostrata al farmacista per il ritiro.
    E' opportuno SALVARE il file pdf della ricetta sul proprio dispositivo in modo da poterlo poi visualizzare facilmente.


  14. Per una corretta visualizzazione della ricetta potrebbe essere necessario aver installato sul computer o sul cellulare un lettore PDF.

    E' possibile utilizzare gratuitamente Adobe Acrobat Reader.
    Scarica la versione per il computer “Adobe Acrobat Reader DC” tramite il sito internet ufficiale.
    Scarica l’applicazione per il cellulare tramite APP STORE digitando nella barra di ricerca “Adobe Acrobat Reader” oppure tramite GOOGLE PLAY Store digitando nella barra di ricerca “Adobe Acrobat Reader”.



  15. Utilizzare Salute Personale anche per l'invio di referti, richieste di farmaci e/o accertamenti clinici fatti da altri operatori sanitari al fine di ottenere la ricettazione del SSN. Attraverso questo canale la documentazione inviata potrà essere archiviata nella cartella personale e, quindi, rimarrà in memoria per una possibile nuova consultazione. La procedura è sostanzialmente la stessa di quella prevista per la richiesta dei farmaci. Sarà necessario, una volta fatto l'accesso, entrare nella cartella "Documenti" presente nella colonna sinistra scendendo in basso nella sezione "DATI PERSONALI".
  16. Cliccare su "Nuovo".
  17. Nella parte basso della schermata selezionare il file da inviare attraverso il tasto "Sfoglia".
  18. Inserire una descrizione ed una eventuale nota e, soprattutto, mettere la spunta su "il medico può scaricare il documento" per permettere la visualizzazione del file.
  19. Se non fosse presente tale possibilità di spunta chiamare il numero 06 70493545 durante gli orari di studio e chiedere l'abilitazione del servisio di invio documenti. Al momento, per scelta pratica indispensabile al buon avvio del servizio, non è abilitata la possibilità di invio Messaggi.

 

Si consiglia di attivare questa procedura perché, a differenza di altre modalità di ricezione via mail della ricetta elettronica, questo servizio sarà valido anche in futuro dopo risoluzione dell'attuale periodo di emergenza sanitaria.

Chiamare a studio per richiedere eventuale supporto telefonico al software.

 

 


Medicina specialistica privata